giovedì 22 settembre 2011

Uefi e il bios è più veloce

Ultimamente si fa un gran parlare di uefi e di come windows8 adotterà questa tecnologia impedendo il boot di più sistemi, in realtà le cose non stanno esattamente così e anzi  io ci vedo solo lati positivi dal momento che la migrazione a questa tecnologia imporrà ai vari vendor Linux di adeguarsi con vantaggio di tutti i pinguini.
Allo stato attuale è possibile installare tale tecnologia aggiornando la scheda madre, almeno ASUS lo permette e se non avete una mobo asus troppo vecchia potreste anche provare(occhio dovrete modificare grub).
Il vantaggio infatti è dato dal fatto che queste Bios di ultima generazione , non hanno semplicemente una grafica tamarra per facilitare la configurazione , ma vantano velocità di caricamento maggiori come mostra il video !!

vedi anche:
velocizzare il boot Linux con e4rat

3 commenti:

angelo ha detto...

ciao, sai dirmi come vedere se il mio pc utilizza o è predisposto per questa tcnologia?? il bios è marchiato phoenix

Antonio ha detto...

guarda le schede madri recenti non dovrebbero avere problemi almeno per quanto iguarda asus, l'unico modo però è provare , buona fortuna

angelo ha detto...

grazie anche se sinceramente non ho trovato nessuna info al riguardo...sul sito della samsung non ci sono aggiornamenti bios, su quello della phoenix ti rimandano al software biosagentplus che è per windows ed è a pagamento....mi sa che mi tengo il buon vecchio bios!!!